Riflessione…

Ascoltavo una canzone di Steven Patrick Morrissey (Quello degli Smiths per intenderci) e mi ha colpito una frase in particolare:


In America, The land of the free, they said, And of opportunity, In a just and a truthful way
But where the president, Is never black, female or gay

Ha ragione.
E’ una gravissima ingiustizia.

Americani, alle prossime elezioni bisogna rimediare.
Sรฌ insomma, alle prossime presidenziali votate LEI:

Condoleeza Rice

E risolverete tre ingiustizie in un colpo solo ๐Ÿ˜€

Viva Condoleeza Rice:P

EDIT: se non si fosse capito questo รจ i mio post politicamente impegnato per il mese di giugno ๐Ÿ˜€

EDIT 2: vabbรจ che non parlo molto di politica, ma era un post ironico ๐Ÿ˜€ Non mi sognerei mai di poggiare una persona simile alla corsa presidenziale americana ๐Ÿ˜€
Piuttosto Ru Paul davvero ๐Ÿ˜€

EDIT 3: Il mio coinquilino Ovviamente ci pensa sempre prima :*

Posted in Uncategorized.