Palestre, cinesi e Dalie nere

Ieri Mi sono iscritto in palestra.
e NO COMMENT 😀 no dai, era da un po’ che ci pensavo…spero solo che riuscirò a essere costante e andarci quelle 3/4 votlre a settimana (puntiamo in alto 😀 )

Ma la cosa che davvero mi ha fatto piacere è che tornato dal lavoro mi sono ritrovato in casa NientePocoDiMenoChe quel bell’ometto di Pwatch 😀
Insomma: lo rivoglio a Bologna quindi vediamo di trovargli lavoro e casa 😀

Dopo settimane (mesi??) di impegni vari e coincidenze astrali, sono riouscito a uscire un sera con Alex. Cena dalla nostra matrona Cinese di fiducia, quella giaconosco che ogni settimana ama stupirci con la sua tirannia nei confronti delle povere cameriere 😀
PROMEMORIA: MAI PIU’ mangiare Man Tou…ancora lo sento ribellarsi nel mio stomaco :S

Ma veniamo alla parte saliente della serata (No, sentirci criticare la cena di antipasti dalla nazista non era l’apice della storia :P): FINALMENTE SONO STATO AL CINEMA!!!

Siamo stati a vederel’ultimo film di Brian De Palma: The Black Dahlia

No, PARLIAMONE:
O il Man Tou mi ha fatto davvero male ieri, o davvero De Palma e i responsabili del casting si sono bucati pesantemente. Mi spiego meglio:
Tutto il movente dell’assassinio si basa sul fatto che due personaggi sono molto simili fisicamente.
In particolare:

Hilary Swank
Mia Kirshner

Proprio separate alla nascita 😀 Come me e Josh Hartnett 😀
Ora, capisco che Mia Kirshner la fanno lavorare solo se recita in ruoli sessualmente ambigui. Capisco che mettere Hilary Swank in un film dove appunto la fanno da padrone Boxe e bisessualità  è una scelta di sicuro successo, però a tutto c’è un limite 😀
Cioè devi prenderlo davvero per fede quel film 😀

E mi fermo qui con i commenti per non spoilerare
Vabbè non spoiero oltre però i fondoschiena di Josh Hartnett e di Hilary meritano decisamente 😀

Posted in Film, Vita Privata.