Ode a Bepi

Sì lo ammetto sono in crisi Creativa, ma per fortuna i miei lettori vengono in mio soccorso con idee sempre nuove.
Oggi parliamo dell’affezionatissimo Bepi che ha voluto condividere con noi una sua esperienza di vita.

Il 21 Agosto Giuseppe detto Bepi the blondie scrive

1. Beh ad esempio io sono bisex, anche se molto piu’ gay che straight, e mi chiamo Giuseppe per tutti Bepi. Un agente di cambio famosissimo, il rotariano omosex XXX dell’azienda YYY ( ‘Berlusconianazista’ viscidissimo, che ovviamente dice a nessuno di cio’), tra l’altro nella lista dei 390 del Liechtenstein, mi abbordo’ una sera in un club gay di zona Centrale a Milano. Mi porto’ a letto promettendomi lavoro e beni, e poi, di fatto, scusate se mi lascio andare, me lo ha ficc’¦ due volte, una nel vero senso della parola, e l’altra non mantenendo la parola, vi sembra giusto? Ditemi voi

Un problema toccante. Questo stronzo ( di Cui Bepi ha riportato le generalità  ma che io ho censurato per evitale querele) ha conquistato il nostro eroe non con lo squallido AMORE o con una tristissima AVVENENZA FISICA, ma bensì con una romantica promessa di lavoro e denaro! Come resistere a cotanto trasporto emotivo?? COME! E il poverino il giorno dopo si è trovato ingannato e ha scoperto che tutte quelle promesse erano solo aria fritta.
Bepi gli ha dato il cuore e quell’uomo cattivo si è preso solo il culo! E senza neanche lasciargli la visa gold!

Io comunque ho ingenuamente risposto:

@Bepi sorry ma devo editarti il commento e togliere nome e riferimenti.
Però scusa tu ci sei andato perché ti ha promesso quelle cose o perché ti piaceva?

Sono una persona fondamentalmente cattiva e malpensante e non capisco niente.
Pensavo addirittura che si fosse offeso a morte e invece sabato scorso dopo 2 mesi di silenzio eccolo tornare tra noi con un messaggio chiarificatore:

Perche’ sono un buono. E tu editi perche’ sei un mafioso, un massone criminale, un fascista o un c..orotto godente? Pls let me know.

Ecco, lui è un buono. Era questo che mi sfuggiva. E’ che io sono abituato a circondarmi da mafiosi massoni e fascisti, tutti passivi e quindi non riesco a capire la bontà  d’animo di Bepi.
Ma per essere sicuro si aver capito proprio tutto allora mi pongo un paio di domande, perché io nn capisco bene com’è essere buoni:

@bepi quando io voglio fare il buono do un euro a un mendicante, non il culo a un vecchio bavoso. Il che fa di te il ‘c..orotto godente’ direi.

Per il resto chiudiamola qui e al prossimo insulto ti denuncio per diffamazione, che le ferie dovrò pur pagarmele in qualche modo

Lui mi spiega che lòa bontà  è una cosa molto intima e che non bisogna esternarla sempre. Lui infatti riesce proprio a tenerla dentro di se’ e a rispondermi così:

Senti ricchione di merda, sono io che ti denuncio, rotto in culo puzzone lurido. Sei tu un gigolo sfondato, io non ho ne bisogno di fare le marchette, ne di darlo per lavorare. Lavoro da Valentino, deficiente, e vieni a farmi denuncia, anzi, a prendere la mia denuncia, ma non passare vicino al tunnel della stazione centrale di Milano, non vorrei che le auto prendessero te per la vasta galleria li in loco e poi’¦

e poi non pago di ciò vuole anche farmi capire com’è la vita sociale di un buono:

Io risposi solo ora perche’ solo ora controllai ‘ what bout muy comments’ da agosto in qua. Stanotte ho ballato tutta la notte |( ‘ballato’ ho detto, gossiponi checcuzzi, eeeeee) al Gilda frikala’ di Cinisello Balsamo, locale di Dolce e Gabbana. Arrivo a casa alle 7, un caffe, e mi attacco al web. Webbo tutto il giorno, e mi leggo prese per il fondello e provocazioni da prte vostra, e mi dico ‘e no gigolo mio, no eeeeeeeeeeeeee, e se dico no, non dico si, eeee’.
Vieni da Valentino chiedi di Bepi il freaky guy e ne parliamo meglio, uffa, accipicchia, oo oo oo.

Insomma tutto ciò ovviamente solo per far risaltare il fatto che lui mi crede uno che rimorchia con facilità  e addirittura che posso permettermi di fare il gigolò. Ma io lo adoro.

A presto per le prossime puntate. E ricordate che potete seguire le mirabolanti avventure di Bepi anche sul blog di Watkin

Comunque visto che io sono un mafioso massone ecc e soprattutto malpensante, io per un momento soltanto ho immaginato Bepi così

D’altra parte se è il freaky guy di Valentino…

Posted in Uncategorized.