Le vite degli altri

Ogni volta che ripenso all’11 settembre mi viene in mente che stavo impacchettando la mia vita a Reggio Calabria per iniziare, senza troppa convinzione, una nuova fase a Cesena, dettata più dalla voglia di andare via dal sud che dal diventare informatico.

Da quel momento sono passate 5 vite, tre città  (più altre che ho vissuto poco stabilmente), due relazioni (puù altre che ho vissuto poco stabilmente), una marea di esami, lavori, incontri, amici, coinquilini e appartamenti.

Non so se a voi capita mai, ma ripensando a tutte queste esperienze io conservo alcuni ricordi importanti, altri un po’ sbiaditi, ma faccio spesso fatica a metterci dentro delle emozioni in quei ricordi.

Sicuramente sono cresciuto da quell’11 settembre, e tutti questi anni mi hanno fatto diventare quello che sono adesso.
Eppure quando mi fermo a ripensarci potrei quasi giurare che sia stata un’altra persona a vivere tutte quelle cose, e poi me le ha raccontate una sera davanti a una birra.

Però devo ammettere che sarebbe una serata interessante, con tutti quei racconti. E servirebbe molta birra!

Posted in Vita Privata and tagged , , .