Di Streghe e Cabaret

Stamattina il Ministero della Ricerca ha deciso che devo guadagnare il mio stipendio giocando a “Strega Comanda Colori”.
No, non il gioco della nostra infanzia (che poi in realtà  io non è che ricordi di averci mai giocato…boh).
No.
Al Ministero c’è una tipa con un cattivo gusto di livello estremo che ha ben pensato di volere alcune righe di una certa tabella evidenziate di un colore.
Dico solo che prima di trovare il brutto colore pseudo-definitivo ho spaziato per 6 gradazioni di blu e due di FUCSIA (giocandomi un numero considerevole di diottrie tra l’altro).

Ma parliamo di cose importanti nella mia vita:

CONSIGLIO CINEMATOGRAFICO DELLA GIORNATA:
Andate a vedere L’ARTE DEL SOGNO che ne vale la pena. Il modo di essere del protagonista mi ha fatto davvero molto riflettere e mi ci sono immedesimato per molti aspetti.
Poi se avete voglia fatevi un giro in un negozio di DVD e recuperate “Eternal Sunshine of the Spotless Mind” chiamato in Italia “Se mi lasci ti cancello”.
Ora, devo ammettere che mi sono lasciato ingannare per molto tempo dal titolo ( e voi non commettete il mio stesso errore :D)
E ringrazio Giulio che ha saputo come convincermi a vederlo e a farmi decisamente cambiare idea in merito 😀

E se volete una ragione in più per vedere questi due film di Michel Gondry, sappiate che lui ha anche girato un sacco di videoclip di Bjork 😀 (come “Human Behaviour”, “Army of Me”, “Isobel”, “Hyperballad”, “Jà³ga”, “Bachelorette”)

CONSIGLIO TEATRAL-CABARETTISTICO DELLA GIORNATA:
Domenica scorsa con un paio di Mattei sono andato a vedere lo spettacolo di BURLESQUE al Cassero.
Una rappresentazione davvero bella e divertente che si ripete ogni due settimane e che vale la pena di vedere 😀
E finalmente quest anno sono tornato a vedere lo spettacolo delle Amike SHOW, eccellente come sempre e con Divine Brown stupenda intrattenitrice e mattatrice dello spettacolo 😀

E che dire…è stato fatto un primo, importante step per un certo viaggio tra qualche settimana…speriamo bene 😀

L'arte del sogno

Posted in Film, Lavoro, LGBT.